PCTO - Percorsi per le competenze trasversali e per l'Orientamento

La legge di Bilancio 30 dicembre 2018 n. 145 ha apportato alcune modifiche all’assetto normativo dell’Alternanza Scuola-Lavoro (ASL), disponendo :

  • la ridenominazione dei percorsi di Alternanza Scuola Lavoro con “Percorsi per le Competenze Trasversali per l’Orientamento (PCTO)”;
  • la riduzione del monte ore minimo obbligatorio (in particolare 90 ore per i Licei e 150 ore per gli Istituti Tecnici)

Gli studenti, a partire dal terzo anno, dovranno iscriversi alla piattaforma del MIUR, per seguire il corso sulla formazione generale in tema di sicurezza sui luoghi di lavoro sicurezza obbligatorio e gestire autonomamente il proprio percorso di PCTO.

Tale percorso verrà poi riportato nella scheda personale dello studente e costituirà oggetto di valutazione durante lo svolgimento dell’esame di Stato.

Nell’ottica della condivisione e del dialogo continuo tra scuola e famiglia il Miur ha pubblicato sulla piattaforma dell’alternanza la “Carta dei diritti e dei doveri delle studentesse e degli studenti in alternanza


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.